Don Osman Rafael Prada Fernandez.

Sono nato a Punto Fijo(Venezuela) il 06-02-1970.

Sono nato e cresciuto in una famiglia molto unita e sopratutto e per questo ringrazio Dio, molto Cristiana, grazie a i miei genitori che da piccoli ci hanno insegnato i principi Cristiani a me a i miei altri fratelli, siamo 3 maschi e due femmine, tutti sposati e con figli.

Alla età di 15 anni ho cominciato a frequentare la parrocchia del mio quartiere, dove ho avuto la fortuna di conoscere il parroco padre Eleuterio Cuevas, che mi ha guidato e penso sia stato determinante la sua conoscenza per decidere di servire al Signore.

Dopo avere finito la scuola e il liceo classico, mi sono trasferito a Caracas, capitale del Venezuela, dove ho fatto 2 anni di filosofia.

Dopo una pausa ho conosciuti i padri Rosminiani, congregazione fondata da Antonio Rosmini, illustre figlio di Rovereto, con i quali feci una bellissima esperienza di 5 anni: 1 anno di Postulantato, 2 di noviziato e 3 anni di scolasticato dove ho lavorato come assistente spirituale in un liceo Rosminiano.

La providenza ha voluto che il destino mi portasse in terra italiana; era un sogno che fin da quando ero bambino avevo, ma per dire la verità la vedevo troppo, ma troppo lontano da realizzare...ma è vero le parole del angelo Gabiele nel vangelo: "per Dio nulla è impossibile"

Ed eccomi quà ( sono già passati 12 anni e mi sento un Italiano puro puro!!! ).

Quando sono arrivato a Roma, ho completato gli studi filosofici alla Università Pontificia Lateranense in Città del Vaticano; poi 3 anni di teologia alla Università Pontificia Urbaniana...e avendo finito gli studi sono stato ordinato sacerdote, per la misericordia di Dio, il 30-08-1997 nella cattedrale dell'Aquila.

La mia prima esperienza di parroco lo ho fatta per 3 anni e mezzo ad Assergi e ne tuttora conservo bellisimi ricordi.

La Provvidenza ha voluto inviarmi più vicino alla nostra Madre, ed per questo che dal 21-06-2001 ho la cura pastorale del Santuario Diocesano Mariano, dedicato a Santa Maria della Croce.

Attualmente sono l'incaricato al livello regionale dei santuari presenti all'Aquila e sono assistente del movimento sacerdotale mariano sempre all'Aquila.

Con l'aiuto di Dio e la Madonna chiedo di attingere forza perché questa missione che il Signore ha messo nelle mie mani possa portarla con esito fino a quando lui vorrà.

Don Osman.

Immagini di vita parrocchiale


Don Osman Prada dal Papa